Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

365 giorni di notizie: ecco tutti gli avvenimenti più importanti del 2015

Da Ombrina al Mario Negri Sud, passando per il burlesque e i lancianesi che si sono fatti valere nel mondo.

| di Martina Luciani
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO - Quello che sta per concludersi è stato un anno intenso, per molti versi difficile e per altri ricco di soddisfazioni. Pieno di eventi, curiosità, lotte e notizie. E in questi 365 giorni abbiamo cercato di raccontarvi come meglio potevamo ciò che ha caratterizzato il nostro territorio.

Questo è stato l’anno che ha messo Lanciano al centro della protesta No Ombrina, portando tra le strade della nostra città migliaia di abruzzesi pronti a difendere il nostro mare e le nostre coste, riuscendoci e festeggiando insieme la vittoria proprio questa sera, nella stessa piazza della protesta. E’ stato l’anno delle lotte contro l’elettrodotto Villanova-Gissi, delle polemiche per i depuratori sequestrati e delle vicende delle centrali di Treglio.

Nel 2015 Lanciano ha anche iniziato il suo percorso verso il raggiungimento del 100% di raccolta differenziata, con la nuova gestione di Ecolan.

E’ stato l’anno delle curiosità e delle polemiche “hot”, come il burlesque alla festa parrocchiale di San Pietro o la passeggiata in intimo di fine agosto lungo corso Trento e Trieste. Ma è stato anche l’anno delle rotonde e dei programmi dei lavori pubblici per il 2016.

Ma è stato anche l’anno in cui Lanciano ha fatto sentire forte il suo nome nel mondo ed in cui abbiamo voluto farvi conoscere storie e personaggi particolari. Come Adeo Felice, il piccolo studente premiato alle olimpiadi di Parigi di matematica, come la storia di amicizia multirazziale di Anna e Kabbah, o la partecipazione al Festival del cinema di Venezia di Enzo Francesco Testa

E’ stato l’anno dei 150 anni del Liceo Classico, delle Feste di Settembre più partecipate che mai. Ma anche l’anno delle incertezze per due storiche realtà cittadine come il Mastrogiurato e l’Estate Musicale Frentana. Ed è stato, purtroppo, anche l’anno della chiusura del Mario Negri Sud.

Il 2015 è stato anche l’anno che ci ha fatto salutare tante illustri personalità e personaggi della storia di Lanciano come Aldo Marincola, Tanino De Vincentiis, Donato D’Angelo.

E’ stato un anno con tanti avvenimenti, concerti, eventi, cronaca, e di sicuro stiamo dimenticando qualcosa. Ma ne approfittiamo per ringraziarvi per l’affetto con cui ci avete seguito ed avete scelto lancianonews.net per tutto il 2015.

Martina Luciani

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK