Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Anche la Mazzini “fa acqua da tutte le parti”

Prosegue il viaggio tra le scuole di Lanciano colpite dal maltempo

| di Martina Luciani
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO - Prosegue la conta dei danni all’indomani della forte ondata di maltempo che ha interessato Lanciano e dintorni, e oltre a strade dissestate e fiumi in piena, e ai problemi di tutta la provincia di Chieti, anche le scuole di Lanciano sono state duramente colpite dalla forti piogge di ieri.

Dopo l’allagamento del Liceo Scientifico e dell’istituto Da Vinci De Giorgio, anche la scuola media Mazzini non versa in buone condizioni.

Muri fradici, scale allagate, interdette al passaggio, con secchi e stracci per cercare di raccogliere un po’ d’acqua.

La pioggia è penetrata nei muri, si è fatta largo dalle finestre e anche attraverso le porte ed è arrivata fin sotto i banchi. E anche in questo caso non è una novità perché ,a sentire chi ci lavora ogni giorno, l'acqua fa il suo ingresso ogni volta che piove in modo considerevole.

Una situazione insostenibile e che fa paura per la salute dei ragazzi e per la tenuta stessa dell’edificio.

La protesta degli insegnanti arriva fin su Facebook dove c’è chi si chiede “questo è il luogo dove lavoro e che condivido con alunni, colleghi e personale ATA, se questa è la scuola bella, figuriamo la buona scuola”, con chiaro riferimento ironico alla “buona scuola” di Matteo Renzi.

L’ondata di maltempo ha improvvisamente acceso i riflettori su un problema spesso poco tratto o considerato, ovverosia la manutenzione che, a quanto pare, negli ultimi anni, è stata messa da parte e oggi sembrerebbe essere arrivato il conto da pagare.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK