Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Premiata a Dublino la pellicola “Il diario” del giovane regista Paolo Sideri

Redazione
Condividi su:

LANCIANO – Ancora un riconoscimento per “Il diario” la seconda pellicola del giovane regista lancianese Paolo Sideri, il viaggio tra i sentimenti e l’amore di due ragazze attraverso generazioni ed epoche, ambientato nella Lanciano degli anni ’80. Un film che rappresenta l’intraprendenza del giovane regista e di tutto il gruppo che ha lavorato alla realizzazione della pellicola indipendente prodotta dalla Compagnia “il Monello” di Maurizio Di Marco.

Dopo le nomination dello scorso maggio, ieri la conclusione dell’International Film and Innovative Arts Awards of Dublin 2016 dove il film ottiene 5 riconoscimenti, a Paolo Sideri il Premio della Critica per la Migliore Opera Giovanile, a lui e Orazio Ciancone la Migliore Sceneggiatura, a Simone della Guardia il premio per la Miglior Fotografia, a Giuseppe Didone il premio come Miglior Attore non protagonista e a Cristina Amoroso quello come Miglior Attrice non protagonista.

Una bella soddisfazione che si aggiunge a quella ottenuta di recente in occasione dell’Hong Kong LGBT Film Festival, quando Il Diario si è aggiudicato il Premio del Pubblico, ma anche una grande opportunità per i giovani talenti del nostro territorio, che hanno saputo mettersi in gioco in questa avventura. A loro l’in bocca al lupo per il futuro. 

Condividi su:

Seguici su Facebook