Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Con Albertazzi si apre la stagione di prosa del teatro Fenaroli

Si inizia con "Il mercante di Venezia"

| di Martina Luciani
| Categoria: Curiosità e varie
STAMPA

LANCIANO - Ha ufficialmente inizio questa sera, alle 21.00, la XVIII Stagione di Prosa del teatro Fenaroli di Lanciano. E ad aprirla, come vi avevamo annunciato con la presentazione di tutta la stagione teatrale, sarà Giorgio Albertazzi con lo spettacolo "Il mercante di Venezia". L'opera teatrale di William Shakespeare sarà portata in scena con la traduzione e adattamento di Albertazzi, con Franco Castellano, per la regia di Giancarlo Marinelli.

"Giorgio Albertazzi ha fatto del “Mercante” un perfetto ibrido che sembra ora scritto da Strindberg e ora da Sartre, passando per la lussuria di Baffo e per i giocosi azzardi di Goldoni. - ha detto lo stesso Marinelli - Ha subito capito, fin dai vagiti della luce, che qui l’alba e il mattino, (sommariamente intesi come il primordio della vita e quindi la giovinezza), e il tramonto e la sera, (da considerarsi come tenebra, come male: come Shylock), sono di fatto non distinguibili: è come se i giovani veneziani e il vecchio ebreo siano cerchi nell’acqua creati dallo stesso sasso, riflessi specchianti dello stesso corpo, della stessa vita".

I biglietti sono in vendita, presso il botteghino del teatro, dalle 16.30 di oggi pomeriggio.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK