Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Al via la scuola di formazione politica del movimento "Libertà in Azione"

7 incontri, gratuiti, per capire meglio la macchina amministrativa. Ecco come iscriversi.

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - Una serie di incontri, tenuti da professionisti e non da politici, rivolti non solo a coloro che sceglieranno di impegnarsi direttamente in politica, ma anche a semplici cittadini, affinché possano comprendere meglio le dinamiche dell'attività amministrativa.

Prenderà il via il prossimo 16 gennaio la scuola di formazione politica di “Libertà in Azione”, il raggruppamento civico che candida Tonia Paolucci alla carica di Sindaco di Lanciano in occasione delle Comunali della prossima primavera

“Un'iniziativa – spiega la Paolucci – promossa per consentire a tutti di conoscere più da vicino come funziona la macchina comunale, con un'attenzione particolare alle figure istituzionali, alle loro funzioni e compiti. Un modo non solo per contribuire a formare le classi dirigenti del prossimo futuro, ma anche per avvicinare concretamente i cittadini, non solo a parole, ai meccanismi decisionali”.

Il ciclo di dibattiti, che si svolgeranno ogni sabato nella sala convegni di via Arco della Posta, prenderà il via il prossimo 16 gennaio alle ore 17 con l'introduzione al corso curata da Ermando Bozza e Giancarlo Talone, che parleranno del “Bilancio, quale strumento incomprensibile di governo”.

Il 23 toccherà a Sandro Spella con “Ruolo e funzioni del consigliere comunale, dell'assessore e del sindaco. La separazione tra indirizzo e gestione”. Il 30 Luigi Di Marco illustrerà il “Sistema dei controlli interni. Il ruolo del collegio dei revisori e della Corte dei Conti”. Il 6 febbraio si parlerà, con Andrea Ziruolo, degli usi e abusi del sistema delle società partecipate. Il 13 della programmazione territoriale con Filippo Di Giovanni, il 20 dell'innovazione tecnologica nella pubblica amministrazione con Antonio Teti e il 27 la conclusione è affidata a Stefano Ciaciotta e Giovanni Ventrelli che spiegheranno il marketing elettorale.

La partecipazione ai corsi è gratuita e aperta a tutti: per iscriversi basta inviare una mail a [email protected] oppure contattare il 3319255993.

Condividi su:

Seguici su Facebook