Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Settimana con temperature gradevoli, ma non senza nuvole

Ecco le previsioni meteo su Lanciano

Condividi su:

È ancora l’alta pressione protagonista sull’Italia, portando con se tempo piuttosto soleggiato, stabile e gradevole in quasi tutto lo stivale.

Anche sull’Abruzzo negli ultimi giorni si sono verificate condizioni di bel tempo, nonostante le temperature più basse nel corso della notte si prevede una situazione piuttosto stabile che ci fa assaporare giornate primaverili.

Attenzione però ai banchi di nebbia che continueranno ad insistere in particolare sul versante Adriatico favoriti proprio dall’alta pressione, durante il giorno infatti le nubi basse, a causa dell’aria umida di scirocco, potrebbero coprire parzialmente il sole.

Questa situazione sembra però farci compagnia solo fino a metà settimana, anche se è presto per dirlo con certezza potrebbe verificarsi un cambio di rotta proprio nel prossimo weekend, anticipato già da condizioni di instabilità e temperature più basse nella giornata di giovedì.

In attesa di vedere cosa ci attende in questo proseguo di primavera, ecco nel dettaglio le previsioni su Lanciano:

MARTEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MARTEDI – tempo perlopiù soleggiato, sereno al mattino con qualche velatura di passaggio nelle ore centrali. Resta nuvoloso anche in serata, temperature comprese tra 12 e 20 gradi.

MERCOLEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MERCOLEDI – alti i valori di umidità che favoriscono nebbie e velature dal mattino presto, in schiarita nelle ore centrali quando le temperature saliranno fino a 20 gradi . Molto nuvoloso nella notte con minime stabili intorno ai 12 gradi.

GIOVEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

GIOVEDI – Poco nuvoloso in apertura, ma nel corso della giornata potrebbero venire meno le condizioni di stabilità per l’arrivo di un leggero vortice di bassa pressione. Coperto dal pomeriggio con qualche possibile debole fenomeno piovasco verso sera. Scendono le temperature comprese tra 10 e 17 gradi.

Condividi su:

Seguici su Facebook