Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Quartiere Santa Rita: pubblicato il bando per l’affidamento dei lavori di riqualificazione urbana

Alloggi a canone sostenibile e opere di urbanizzazione con inizio a marzo 2017

Condividi su:

LANCIANO – Lavori di riqualificazione urbana, realizzazione di palazzine a canone concordato e opere di urbanizzazione per il quartiere Santa Rita di Lanciano.

È stato pubblicato il bando dalla Centrale Unica di Committenza per individuare i soggetti da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento dei lavori, nello specifico finanziati per un importo di 2.052.808 euro, di cui 1.518.920 euro da fondi Stato-Regione e 533.887 euro da fondi Comune di Lanciano (350.000 da mutuo Bper e 183.887 euro da fondi propri di bilancio).

“E' un intervento di capitale importanza – le parole del sindaco Pupillo – per la riqualificazione dell'intero quartiere Santa Rita, oltre che per la crescente domanda di abitazioni a canoni agevolati cui intendiamo dare una risposta concreta e tangibile”.

Nel dettaglio l’appalto dei lavori è diviso in tre lotti, il primo che riguarda la costruzione di una palazzina a canone sostenibile per un importo di 643.905 euro; il secondo per la costruzione di una a canone sociale per un importo di 641.385 euro, e il terzo lotto per la realizzazione di opere di urbanizzazione per un importo di 356.378 euro. Il totale dell’intervento corrisponde a 1.641.669 euro e a cui si aggiungono 411.138 euro messo a disposizione dall’Amministrazione.

Sono 168 giorni per la realizzazione dei lavori a decorrere dalla consegna, con la necessità, come da disciplinare, di partire entro il 9 marzo 2017.

Le ditte in possesso dei requisiti descritti nell'avviso pubblico dovranno far pervenire le manifestazioni di interesse entro le ore 13 del 29 dicembre 2016, avviso e modello sono già disponibile sul sito del Comune di Lanciano nella sezione Centrale Unica di Committenza.

Come spiegato dal Sindaco Pupillo “La Centrale Unica di Committenza e il settore Lavori Pubblici guidato dall'Assessore Pino Valente stanno già lavorando a ritmo serrato per centrare l'obiettivo dell'inizio lavori entro marzo 2017. Un particolare ringraziamento va all'Assessore all'Urbanistica, Pasquale Sasso, che ha avuto la capacità di attrarre il finanziamento regionale”.

Condividi su:

Seguici su Facebook