Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ponte Fossacesia-Rocca San Giovanni a rischio crollo, ma la provincia non lo segnala alla regione tra gli interventi urgenti

Redazione
Condividi su:

FOSSACESIA - Tra gli interventi urgenti alla viabilità, segnalati dalla provincia di Chieti alla regione Abruzzo, manca il ponte che collega Fossacesia a Rocca San Giovanni lungo la strada provinciale n. 81 San Vito - Fossacesia.

E’ di questi giorni infatti la notizia che la provincia di Chieti non ha segnalato alla regione Abruzzo, fra gli interventi da attuarsi con urgenza, la sistemazione del ponte e del tratto di strada provinciale n. 81 che collega la città con Rocca San Giovanni il cui alto grado di deterioramento è noto a tutti.

Nello scorso mese di luglio, infatti, la regione aveva chiesto alle quattro province abruzzesi di segnalare, in un apposito foglio viabile, tutte le strade di loro competenza che necessitavano di interventi urgenti di manutenzione e messa in sicurezza.

Il comune di Fossacesia, appresa la notizia, aveva subito provveduto a ribadire alla provincia di Chieti quali fossero le strade che necessitavano di interventi urgenti, menzionando fra queste la SP 81 San Vito Fossacesia nel tratto che collega la città a Rocca San Giovanni, ponendo l’accento in particolare sulle pessime condizioni e sul rischio di crollo del ponte presente in quell’area . D’altronde che questa via di comunicazione necessitasse di interventi urgenti era già noto da tempo alla provincia che, infatti, nello scorso mese di marzo aveva emesso apposita ordinanza istituendo su questo tratto stradale il senso unico di marcia alternato con limite massimo di 30 km orari e divieto di sorpasso.

“Siamo rimasti sorpresi nell’apprendere che la provincia non aveva provveduto a segnalare alla regione Abruzzo la SP 81 fra le vie che necessitano di interventi urgenti – stigmatizza l’amministrazione comunale di Fossacesia – Del resto non è la prima volta che questo avviene. Vogliamo ricordare il taglio del finanziamento di  55 mila euro che era stato approvato per sistemare le strade dissestate del centro di Fossacesia e che l’attuale amministrazione della provincia ha eliminato in maniera immotivata.”

La strada provinciale 81, quotidianamente, attraversando popolose frazioni, viene percorsa da numerose persone la cui sicurezza, quindi, viene costantemente messa a rischio. Lungo quel tratto c’è un ponte che, a causa di numerose frane, è per metà dissestato e corre il serio pericolo di crollo.

“Vista soprattutto la pericolosità del ponte - conclude l’amministrazione comunale - chiediamo alla provincia di integrare la segnalazione fatta alla regione, cosicché il presidente Luciano D’Alfonso possa prevedere anche i finanziamenti da destinare alla SP 81, sistemandone definitivamente la viabilità”.

Condividi su:

Seguici su Facebook