Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Zardo", al via le riprese del cortometraggio sul gioco d'azzardo patologico

Fortemente voluto dal Servizio per le Dipendenze della Asl Lanciano Vasto Chieti

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sono iniziate giovedì 13 maggio le riprese del cortometraggio “Zardo”, fortemente voluto dal Servizio per le Dipendenze della Asl Lanciano Vasto Chieti nell’ambito di una campagna di comunicazione volta a contrastare il fenomeno del gioco d’azzardo.

Il progetto è frutto della collaborazione tra Regione Abruzzo, il Servizio per le Dipendenze della Asl, Anci Abruzzo, Consorzio Sgs, cooperativa “La Rondine” e Cortò Factory Image.

Il cortometraggio, per la regia di Simone D’Angelo, sarà girato tra Chieti, Vasto e Atessa e vedrà coinvolti attori professionisti tra cui Sabrina Marciano e gli abruzzesi Antonello Angiolillo e Manuel D’Amario.

Si tratta del primo cortometraggio sul gioco d’azzardo patologico realizzato in Abruzzo: un progetto innovativo, che mira a sensibilizzare la popolazione sul disturbo da gioco d’azzardo attraverso un approccio differente. Il cinema, infatti, è in grado di creare una connessione a livello emozionale con il pubblico, puntando su elementi di leggerezza e positività.

Il corto si inserisce all’interno di una più ampia campagna di comunicazione sul gioco d’azzardo patologico, che sarà presentata a giugno. Il suo obiettivo è fornire alla comunità tutti gli elementi utili per avere una consapevolezza maggiore sui rischi legati al gioco d'azzardo e munire allo stesso tempo i cittadini di soluzioni alternative per il loro benessere psicofisico.

redazione

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK