Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il goal di Lorenzo: raggiunti i 600 mila dollari

| Categoria: Associazioni
STAMPA

“Ce l’abbiamo fatta…sì tutti insieme ce l’abbiamo fatta…siamo diventati tutti una grande famiglia unita per un unico obiettivo…non smetteremo mai di ringraziarvi…bambini, ragazzi, adulti, genitori, nonni…Lanciano, l’Abruzzo, l’Italia tutta e anche il mondo…siete tutte diventate persone speciali per una giusta causa…Lorenzo…e Lorenzo ha segnato il goal decisivo...grazie di cuore!”

Queste sono le parole della famiglia Costantini, che ha vissuto un questi ultimi 15 giorni una enorme prova di solidarietà, partita dalla città di Lanciano e diventata di interesse nazionale, con contributi arrivati anche dall’estero.

Lorenzo ha davvero fatto goal, e non solo perché finalmente i 600 mila dollari raccolti gli permetteranno di volare a Philadelphia e di sottoporsi alle cure per sconfiggere la sua acuta forma di leucemia, ma anche perché è riuscito a dimostrare a tutti l’importanza dell’essere una comunità.

Salvadanai, eventi, appelli e un tam tam “digitale” che è riuscito a portare la storia di Lorenzo sui TG nazionali e sui profili social di sportivi, artisti, giornalisti.

Il primo obiettivo è stato raggiunto e la famiglia Costantini, nel ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito al raggiungimento dell’obiettivo dei 600,000 dollari, ha tenuto a comunicare ne darà dettagliatamente conto. Ha avvisato anche che le raccolte fondi con salvadanai non sono più necessarie, invitando quindi a rimuoverli e a non organizzare eventi per altre raccolte fondi a favore della Onlus.

“Inoltre la Onlus e la famiglia Costantini, non volendo approfittare della INFINITA bontà e solidarietà dimostrata da tutti comunica che la raccolta debba ritenersi conclusa. Chiunque intenda ancora contribuire, per consentire alla Onlus di sostenere le spese di viaggio e di soggiorno sia della famiglia che di Lorenzo per l’intera durata della convalescenza negli Stati Uniti, può farlo liberamente, mediante versamenti bancari o paypal. Informiamo inoltre che nel caso dovessero esserci eccedenze di fondi la Onlus provvederà tempestivamente  a devolvere tale importo ad altra persona bisognosa di cure o in beneficenza ad altra Onlus.”

“Tutte le persone che da ogni parte hanno condiviso le nostre ansie e che con grandi gesti di generosità rendono oggi possibile il viaggio di Lorenzo verso la guarigione, costituiscono la grande famiglia della solidarietà che non si esaurirà con la nostra vicenda, che siamo convinti avrà una felice conclusione, ma continuerà ad operare nel tempo affinché nessuno sia mai lasciato solo nel momento della difficoltà. È la nostra promessa mentre abbracciamo tutti con infinita gratitudine.”

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK