Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Omaggio a Marc Chagall degli allievi del Laboratorio permanente "Treglio Affresco"

| di ACTA Treglio
| Categoria: Arte e cultura | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Si è tenuta ieri, 14 marzo, la III giornata dei lavori del Laboratorio permanente di pittura a fresco del Comune di Treglio

Tema artistico dei lavori assegnati agli allievi è stato l'omaggio alle opere più significative del pittore surrealista Marc Chagall. Il gruppo operativo del Laboratorio, coordinato dal segretario organizzativo dell’Associazione e vice-sindaco di Treglio Orlando Bellisario, è stato diretto nel lavori odierni dalla prof.ssa Antonella D’Addario, presidente ACTA, mentre Gabriella Carlini e Giovanna Barisci, artiste e collaboratrici del Laboratorio, hanno seguito gli alunni della classe III della Scuola Media Statale “Polidori” di Fossacesia che, accompagnati dalla loro docente di materie artistiche Maria Dolores Veronesi, si sono cimentati nella rivisitazione di alcune tra le più note opere di Chagall.

Gli allievi, precedentemente istruiti sulle tecnica e le opere artistiche del visionario ed eclettico pittore ebreo-russo, dopo aver assistito alla lezione introduttiva sulla storia e
sulle regole della pittura a fresco, hanno selezionato dieci opere del pittore da riprodurre sotto la guida delle artiste Gabriella Carlini e Giovanna Barisci, utilizzando la pittura a
fresco. Le opere più riprodotte sono risultate: Sopra la città (1919), Il violinista (1911), La passeggiata (1917) e Gli amanti di Vence (1957).


 

ACTA Treglio

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK