Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una Amatriciana per Amatrice alla Cantina Frentana

Condividi su:

Anche la Cantina Frentana di Rocca San Giovanni si unisce allo sforzo collettivo di raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal tremendo sisma dello scorso 24 agosto.

Gli aiuti in queste ultime settimane sono stati raccolti in tutta Italia in vario modo: dai beni di prima necessità, alla raccolta di fondi con SMS solidali, fino alle cene e sagre di beneficenza a base di Amatriciana, la famosa pasta che porta il nome della città più colpita dal terremoto. E' stata infatti lanciata di recente una campagna di raccolta fondi attraverso un progetto di solidarietà promosso dagli imprenditori di Confesercenti in collaborazione con l'Associazione Nazionale Città del vino, che riunisce i comuni a vocazione enogastronomici del nostro Paese che consiste nel proporre piatti di pasta all'Amatriciana il cui ricavato viene devoluto interamente alla ricostruzione e al sostegno delle attività della ristorazione, del commercio e della ricettività dei comuni di Amatrice, Accumuli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto.

E' in programma per domenica 11 settembre dalle ore 19.30 presso la Torre Vinaria di Cantina Frentana a Rocca San Giovanni, una serata in favore delle vittime del sisma. Al prezzo di 15€ - interamente devolute all'iniziativa benefica - nella bellissima sala esperienziale della Torre Vinaria a 25 metri d'altezza saranno offerte pasta all'Amatriciana e pasta alla Gricia in associazione a tre calici di vino.

Simbolo di Amatrice e una delle ricette italiane più conosciute al mondo, è un piatto fortemente identitario, quasi assimilabile ad un "vino" per la sua forte espressione territoriale. Ricetta dalle origini contadine a base di guanciale Amatriciano e formaggio pecorino, nel tempo l'Amatriciana si è identificata anche come primo piatto tipico della cucina romana e in generale laziale, in particolare nell'800 con la migrazione verso la città. Il condimento era preparato dai pastori con ingredienti a loro disposizione durante la transumanza: guanciale e pecorino, ancora prodotti ad Amatrice. Anticamente l'Amatriciana era bianca ma dopo la scoperta del pomodoro, arrivato dall'America, nacque la versione in rosso.

 

Prenotazioni obbligatoria 333 316 9737 - [email protected]

Cantina Frentana - Via Perazza 32 - Rocca San Giovanni (CH)

Condividi su:

Seguici su Facebook