Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La piccola Iaia torna a scuola

Dopo il primo ciclo di cure a New York, un piccolo passo verso la normalità

| di Martina Luciani
| Categoria: Curiosità e varie
STAMPA

Dopo 3 mesi di assenze, ieri, 10 marzo, con zainetto e grembiulino, Iaia è tornata a scuola tra i suoi amichetti che non vedevano proprio l’ora di riabbracciarla.
E infatti, ad attenderla, ieri mattina, c’era una piccola festa di benvenuto tutta per lei. E possiamo solo immaginare quanto sia stata felice la piccola Iaia di tornare alla sua vita di bambina di 6 anni e di festeggiare questi piccoli passi in avanti insieme ai suoi amici.

Il primo ciclo di cure a New York è andato bene e dopo questo primo mese in USA, la famiglia di Iaia è tornata a casa, in attesa di partire ancora, per il prossimo step, a seconda di come reagirà la bambina.

“Non sappiamo ancora quando ripartiremo - ci hanno detto i familiari - ma a questo primo ciclo la bambina ha risposto bene, quindi per ora siamo contenti”. E il mese a New York è stato più “abruzzese” del previsto, grazie all’aiuto ed al supporto delle tante comunità di italiani della nostra regione presenti nella Grande Mela.

“Gli abruzzesi in USA, con noi, sono stati fantastici - ci hanno riferito ancora dalla famiglia di Iaia - non ci hanno fatto sentire mai soli e con grande rispetto, ci hanno dimostrato il loro affetto, facendoci sentire a casa”.

La cura sperimentale comprende, complessivamente, un piano di trattamento di un anno e, ad oggi, è difficile sapere come andrà. Ma per il momento, la piccola Iaia è potuta tornare a godersi i suoi 6 anni, e per tutti, oggi, questo è un grande traguardo.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK