Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rumeni denunciati dai Carabinieri per "Attività di gestione rifiuti non autorizzata"

Condividi su:

Lanciano (CH) – Due cittadini rumeni, ieri pomeriggio, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Palena con l’accusa di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Verso le 19 una pattuglia di militari, impegnata in un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso una coppia di rom, lui 32enne e lei 22enne, entrambi domiciliati a Francavilla al Mare, che a bordo di un autocarro Fiat Iveco stavano caricando del materiale ferroso di vario genere senza essere in possesso delle dovute autorizzazioni. I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro del mezzo che è stato poi affidato, in custodia giudiziale, ad una ditta autorizzata del posto. Per i due rumeni è scattata, invece, la denuncia in stato di libertà. 

Condividi su:

Seguici su Facebook