Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La curva sud tutta per Lorenzo

Redazione
Condividi su:

La sfida con il Crotone è finita 1-1, dopo una buona partenza dei rossoneri passati subito in vantaggio con un colpo di testa di Ferrario. Ma l’autorete di Troest porta il risultato in parità, che rimarrà invariato fino al novantesimo.

Ma è la curva sud a caratterizzare la giornata, inondando il Biondi di cori, striscioni e tanta emozione, in ricordo del giovane Lorenzo Costantini, calciatore della Primavera rossonera. Una ferita ancora aperta che ha unito tutti durante il minuto di silenzio a lui dedicato prima del fischio d'inizio della partita.

“Attorno a te si stringe l’abbraccio di un popolo intero. Riposa in pace Lorenzo: valoroso frentano, eterno guerriero!” scri-vono i tifosi lancianesi. E ancora “Con forza e coraggio hai lottato...da noi non sarai mai dimenticato”.

Condividi su:

Seguici su Facebook