Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La settimana è ancora instabile, persistono le nuvole e qualche possibile rovescio

Le previsioni meteo a Lanciano

Redazione
Condividi su:

Non si scorgono grossi miglioramenti in questa nuova settimana, l’instabilità che ci ha accompagnato negli ultimi giorni con nuvole più dense ed anche qualche pioggia non sembrano infatti risparmiare anche questo martedì ed i giorni a seguire.

Tutto per il transito, su tutta la penisola, di aria fredda proveniente dall’Europa Centrale responsabile dell’instabilità diffusa con variazioni delle temperature che accompagnano annuvolamenti e rovesci.

Una situazione che interessa la nostra Regione, non senza risparmiare le zone più interne e fino a quella adriatica. Seppure con piccoli miglioramenti, almeno fino alla giornata di giovedì dovremmo fare i conti con questa fase instabile senza escludere, inoltre, il rinforzo dei venti in particolar modo nell’avvicinarsi alla costa.

In attesa dei prossimi aggiornamenti, ecco le previsioni meteo a Lanciano per i prossimi giorni:

MARTEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MARTEDI – anche nel corso di questa giornata, il mattino si apre con la prevalenza delle nuvole ma è proprio nel pomeriggio che si assiste ad un intensificarsi della nuvolosità senza escludere i temporali. Non si registrano variazioni delle temperature che restano comprese tra 10 e 15 gradi.

MERCOLEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MERCOLEDI – giornata di parziale tregua, grazie ad un timido ritorno del sole, pur sempre coperto dalle nuvole, ma con maggiori schiarite ed una prevalenza nuvolosa che non porta precipitazioni. Temperature leggermente in salita, fino a 18 gradi.

GIOVEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

GIOVEDI – cielo ancora nuvoloso, ma al mattino sono maggiori le schiarite. Le nuvole potranno tornare specie nel corso delle ore serali, ma non dovrebbero verificarsi precipitazioni significative. Le temperature però sono in salita con valori massimi che arrivano anche intorno a 20 gradi. 

Condividi su:

Seguici su Facebook