Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Villa Santa Maria i cuochi d’Italia: oggi Festa Nazionale e nel fine settimana la Rassegna Culinaria

Cappelli da chef, show cooking e stand gastronomici

Condividi su:

VILLA SANTA MARIA – Nel luogo che ha dato i natali a San Francesco Caracciolo, protettore di tutti i cuochi d’Italia, sono pronti circa 500 professionisti da tutto il territorio nazionale per la celebrazione della tradizionale Festa Nazionale dei Cuochi.

Oggi il giorno delle celebrazioni ufficiali, già da questa mattina porte aperte all'Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria per parlare di cibo e cucina e con l’intervento degli esperti abruzzesi come Niko Romito (Casadonna Reale), Marcello e Mattia Spadone (La Bandiera), di Peppino e Arcangelo Tinari (Villa Maiella), Daniele D’Alberto (Br1), e il pugliese Michele D’Agostino, presidente regionale dell’Unione Cuochi Pugliesi e dei cuochi del Team Abruzzo.

Il pomeriggio invece sarà dedicato alla visita del borgo non senza le celebrazioni religiose in onore di San Francesco Caracciolo, nato proprio qui e dove ancora oggi si conserva la devozione dei fedeli ma anche dei cuochi in onore del loro Santo Patrono.

Dalle 19.00 lungo le vie del centro sarà il momento delle degustazioni, stand gastronomici con le specialità da tutta l’Italia, per ogni regione un piatto tipico e un menù senza dubbio appetitoso. Una giornata di Festa Nazionale che unisce tanti professionisti da tutta l'Italia, ma per il Borgo è il primo degli appuntamenti con la cucina, il weekend prosegue infatti con gli appuntamenti della Rassegna dei cuochi di Villa Santa Maria, evento giunto alla 38° edizione e che anche nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 si prepara ad accogliere tutristi, appassionati, esperti del settore e quanti sono di buona forchetta.

Sabato per tutta la giornata si cucina all’aperto e si serve nelle piazze del borgo, show cooking con professionisti e docenti delle scuole italiane come Andy Luotto nella mattinata, e con Cristiano Bonolo per un pomeriggio vegano.

Domenica sarà la volta del VII Concorso Gastronomico Cuoco Doc, porte aperte ancora nell’Istituto alberghiero per i laboratori scolastici, oltre alla presentazione di diverse pubblicazioni dei grandi interpreti della cucina italiana. Ospite d’onore nel pomeriggio, il giornalista gastronomico Edoardo Raspelli, volto conosciuto in Rai per la conduzione di programmi di enogastronomia, una chiacchierata sul Gusto e sulle tradizioni culinarie, insieme a lui anche la sua valletta televisiva Iuliana Ierugan.

Ma durante il giorno sono tante altre le occasioni per assaggiare e sedersi a degustare negli stand in tutto il centro, al lavoro rigorosamente i cuochi di Villa Santa Maria. Un lungo weekend dedicato al cibo, con tante partecipazioni nazionali, ma anche con la scoperta dei talenti culinari della terra abruzzese.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook