Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Malvò di nuovo in festa per due serate di musica e piatti tipici

il 9 e il 10 settembre nella piazza del Malvò, e con la solidarietà di "Un bracciale per Amatrice"

Condividi su:

LANCIANO – Si prepara la piazza del Malvò per tornare, dopo l’anno scorso, ad animare le serate in città. Qualche novità rispetto alla scorsa edizione, quest’anno musica ed enograstronomia per due serate di venerdì 9 e sabato 10 settembre, in luogo che è senza dubbio è caratteristico per la sua particolarità. 

Un evento che è parte delle Feste di Settembre, inserito nel cartellone degli appuntamenti, proprio con la volontà di dare una nuova veste a uno degli scorci più belli della città con un appuntamento che in fondo sembra dare il via in anticipo ai festeggiamenti fino a notte fonda.

Giochi di luci, enogastronomia e musica, l’apertura degli stand è per le ore 20 dove, in collaborazione con i ristoranti La Corona di Ferro, Osteria Patria e La Locandà del Malvò, ci saranno i piatti della tradizione con pallotte cace e ove, pizze e fojie, insalata di baccalà, porchetta e arrosticini.

L’intrattenimento musicale nella sera del venerdì è affidato agli Inserto, a cui seguirà dj Giorgio Santovito. Gabbiani ’68 e live disco con Vera Radio Hit invece nella serata di sabato 10 settembre.

Ma la festa dedica anche uno spazio alla solidarietà con “Un bracciale per Amatrice”, iniziativa ideata dall’associazione Amici del Malvò per dare un contributo alle popolazioni colpite dal terremoto. 1 euro per acquistare un braccialetto starlight e il ricavato sarà devoluto alle popolazioni terremotate, un bel gesto per illuminare la piazza e per accendere con un simbolo anche un po’ di speranza.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook