Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Traffico di cocaina nel frentano: 16 arresti

La droga in arrivo dal nord Italia prima di essere spacciata nei comuni della zona

Condividi su:

LANCIANO – Sono 16 gli arresti, di cui 11 in carcere e 5 ai domiciliari, avvenuti al seguito dell’Inchiesta durata diversi mesi e condotta dal Procuratore della Repubblica di Lanciano Rosaria Vecchi.

Un'operazione coordinata sul territorio con il commissariato di Lanciano e Vasto che ha scoperto il traffico di cocaina purissima in arrivo dal Nord Italia, Emilia Romagna e Veneto, prima di essere spacciato nei comuni della zona.

Il traffico era gestito da albanesi a capo della rete dello spaccio, ricevevano la merce e provvedevano a nasconderla in un bosco di Rocca San Giovanni per affidarla poi ai pusher che piazzavano la merce nei diversi luoghi di competenza nel frentano tra Rocca S.Giovanni, Lanciano, Castel Frentano e San Vito, ma anche nella Zona della Val di Sangro e Vasto.

Un’indagine molto complessa che ha portato all’arresto dopo il bliz avvenuto questa mattina all’alba, 34 il numero degli indagati. 

Condividi su:

Seguici su Facebook