Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Cavalieri della Repubblica italiana", due lancianesi nominati

Luciano Luciani soccorritore del 118 e Pasquale Attimonelli maresciallo maggiore dei Carabinieri

| di Isabella Previti
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sono 8 le onoreficenze al Merito della Repubblica italiana consegnate a Chieti, 7 a responsabili delle forze dell'ordine, uno tra questi lancianese ed è il maresciallo maggiore dei carabinieri Pasquale Attimonelli.

In più, dopo la proposta del Consiglio dei ministri e con parere concordante del Consiglio dell'Ordine al merito, è stato nominato anche il lancianese Luciano Luciani, autista soccorritore per il 118, da quasi vent'anni. Ha ricevuto questo titolo dalle mani del Presidente della Provincia di Chieti e Sindaco Mario Pupillo.

Luciano, in servizio con la Croce Rossa dal 2003, si è distinto per aver partecipato attivamemte agli interventi di soccorso, sia dopo il terremoto di Puglia, Aquila e di essersi distinto come segretario di Cisal, Fpc. Oggi è in servizio a Castel Frentano, per la Asl Lanciano Vasto Chieti. Emozionatissimo, per essere stato premiato insieme a personaggi così illustri delle forze dell'ordine, ha affermato, con molta umiltà, di essere felice di aver fatto qualcosa di buono.

Isabella Previti

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK