Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Lanciano: negativi al Covid dipendenti e amministratori comunali

I risultati dello screening

| di Isabella Previti
| Categoria: Attualità
STAMPA

C'è stata soddisfazione ed un respiro di sollievo per i dipendenti e gli amministratori comunali di Lanciano che hanno aderito volontariamente ai test rapidi antigenici.

Uno screening che è terminato lunedi ed ha riportato risultati di negatività per tutti. Non si deve abbassare la guardia.

Intanto parte la manovra di aiuti per sostenere le fasce di popolazione e le attività, più colpite dall'emergenza.

Si è messa a disposizione la somma di 290.000 euro, per sospendere la tassa dei rifiuti solidi urbani alle attività che han chiuso causa norme dei Dpcm, nonché ad un contributo per le forniture delle scuole comunali pari a 175.000 euro; ad un fondo per organizzare la didattica a distanza pari a 40.000 euro; a finanziare la sanificazione delle scuole con un aiuto di 56.000 euro; un fondo per supportare le famiglie o i singoli più colpiti dalla crisi economica causata dalla pandemia pari a ben 110.000 euro; al settore della cultura,profondamente colpito con una cifra di 46.000 euro; nonché alla manutenzione delle strade con fondi pari a 40.000 euro in aggiunta ai 700.000 già investiti quest'anno; un fondo per la manutenzione del verde pubblico con 36.000 euro; alle attività della protezione civile con 40.000 euro ; all'assestamento della porta di S.Biagio con 45.000 euro; all'adeguamento del canile di Lanciano con 30.000 euro; nonché all'impianto semaforico del quartiere S.Rita con  15.000 euro e 30.000 euro per la manutenzione dell'ascensore di via per Frisa.

Una manovra economica non indifferente.

Isabella Previti

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK