Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Circolazione a Lanciano, dal 21 novembre senso unico in Via Panoramica

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO – Entra in vigore il nuovo senso di circolazione sulle strade di Lanciano, dopo il senso unico in Via del Mare, Via Panoramica sarà percorribile con unico senso di marcia in direzione verso Lanciano.

Un modo per consentire una maggiore fluidità del traffico, senso obbligatorio in uscita quindi sul Via del Mare e in entrata per Via Panoramica, questo è quanto spiegato questa mattina dall’Assessore alla Mobilità Francesca Caporale nel corso della conferenza stampa nella sala consiliare del comune di Lanciano. Il senso unico di marcia sia per Via del Mare che per Via Panoramica è a partire dall’incrocio con Via Alba, Via Marzabotto e Via Vicenza invece restano ancora, temporaneamente, a doppio senso di circolazione.

I cartelli sono già stati collocati lungo la strada ma verranno resi visibili a partire da lunedì 21 novembre, qualche cambiamento che potrà all’inizio generare una piccola confusione ma si tratta di un intervento necessario, oltretutto richiesto a gran voce anche dai residenti di Via Panoramica, come ha sottolineato il Vice Sindaco Pino Valente sempre nel corso della conferenza.

“Il senso unico in Via del Mare è in vigore da diversi mesi con risultati ottimi, - commenta il vice sindaco Pino Valente - la popolazione è assolutamente favorevole nella grande maggioranza dei casi, anzi noi abbiamo accelerato su Via Panoramica proprio perché anche qui i residenti ci chiedevano il senso unico. I sensi unici servono per fluidificare e per regolarizzare il traffico ed è quello che sta accadendo su Via del Mare e accadrà anche su Via Panoramica. Annunciamo una nuova svolta nella mobilità, quello che avevamo progettato dall’inizio nel piano urbano del traffico si sta realizzando con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Una grande soddisfazione quando venivano lanciati timori e mosse paure nei confronti di questa vera e propria rivoluzione del traffico cittadino, i fatti stanno dimostrando che chi spargeva terrore, era assolutamente non corrispondente alla realtà”.

Una scelta per rendere più agile la circolazione, evitando ingorghi che si presnetavano anche a causa dei parcheggi che limitavano lo spazio per la viabilità a doppio senso. Ancora qualche giorno prima dell'entrata in vigore, sarà necessario fare particolare attenzione ai cartelli prima di abituarsi al nuovo senso della strada, considerando anche le diverse traverse che incrociano la strada principale.

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK