Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giovani e artigianato: dalla Regione i tirocini per i disoccupati under 35

Formazione e occasione di lavoro, presentato il bando della Regione Abruzzo per il progetto “Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione”

Condividi su:

Bando della Regione Abruzzo, promosso da Italia Lavoro, e rivolto a tutti i giovani disoccupati che non hanno ancora compiuto i 35 anni, nell’ambito del progetto le Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione.

Partire dall’artigianato per dare un’opportunità ai giovani svolgendo un tirocinio di 6 mesi all’interno di un’azienda oppure di un laboratorio artigianale a stretto contatto con un tutor per essere in grado di imparare il mestiere. Un modo per motivare la nascita di nuove attività artigianali, dando un nuovo slancio, ma anche fornendo capacità pratiche per mettersi al lavoro.

L’obiettivo sarebbe proprio quello di improntare il percorso sulla formazione pratica tenendo conto dell’ampio settore dell’artigianato. Sono 169 i posti a disposizione in Abruzzo, e 125 le aziende interessate dal settore agroalimentare, enogastronomico, di abbigliamento e moda, del settore meccanico, artigianato artistico, legno e meccanico.

Il bando è stato presentato in questi giorni dall’Assessore alle Politiche Sociali Andrea Gerosolimo e dal presidente dell'Anpal, Maurizio Del Conte, ma l’apertura effettiva è previsto per l’inizio di dicembre.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook