Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

A Fossacesia si cercano "Nonni Vigili"

L' invito dell'Amministrazione Comunale a tutti i pensionati che vogliono aiutare i piccoli studenti nell'orario di entrata ed uscita da scuola

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

FOSSACESIA – Un aiuto per i piccoli ad attraversare la strada all’uscita da scuola e non solo, un aiuto prezioso che i pensionati, nonni e nonne possono offrire alla comunità e trascorrendo, perchè no, anche qualche ora piacevole in compagnia di giovani e meno giovani.  Il Nonno Vigile è un’attività sperimentata in diverse realtà e su tutto lo stivale, ma che assume un valore più che importante all’interno delle piccole comunità dove ci si conosce tutti e, con un po’ di collaborazione, si può contribuire a rendere più vivibile la propria città.

Anche a Fossacesia l’idea è quella di coinvolgere i nonni nel supporto alle attività della Polizia Locale seguendo i loro consigli e indicazioni per contribuire ad aiutare i ragazzi e bambini dell’Istituto Comprensivo di Fossacesia accompagnandoli mentre attraversano la strada e sorvegliando l’ingresso e l’uscita da scuola, per garantire la loro incolumità nei momenti di maggiore affluenza intorno all’edificio, fermando il traffico per permettere il passaggio sulle strisce e facendoli salire e scendere ordinatamente dallo Scuolabus. 

“Abbiamo bisogno di voi nonni” con questa frase l’Amministrazione Comunale ha lanciato l’idea, in collaborazione con l’Istituto Scolastico, e chiede così un piccolo aiuto volontario a tutti i nonni che vogliono da una mano, una presenza rassicurante, conosciuta e affidabile, un riferimento per i bambini, le famiglie e gli insegnanti. “Sono duplici le finalità perseguite con questo progetto – dichiara Paolo Sisti, vice Sindaco con delega all’Istruzione – da un lato mira a far partecipare attivamente alla vita sociale gli anziani e dall’altro a creare un cuscinetto di sicurezza e di familiarità per i bambini attorno agli edifici scolastici”.

“Tale attività di vigilanza all'ingresso delle scuole è un servizio di ausilio alla polizia locale, di estrema rilevanza sociale - dichiara il sindaco Enrico Di Giuseppantonio – Gli alunni avranno un nonno vigile che provvederà a salvaguardare la loro incolumità, aiutandoli nei momenti di entrata e di uscita dalla scuola; i nonni costituiscono una risorsa per la società".

“Abbiamo condiviso questo progetto nelle finalità e nelle modalità – dichiara il Dirigente Scolastico Prof. Silvino D’Ercole -  La figura dei nonni costituisce un punto di riferimento importante per i ragazzi, che devono imparare a riconoscerne ancora di più la loro valenza. E’ un progetto che favorisce l’avvicinamento tra generazioni diverse. La Scuola con una lettera ha invitato tutti i nonni a partecipare all’iniziativa.”   

Per diventare Nonno Vigile è necessario compilare la domanda disponibile presso la scuola, oppure direttamente negli uffici comunali e sul sito internet.

 

Francesca Stefano

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK