Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fossacesia: alla Scuola Primaria Mario Bianco da Settembre tempo pieno e servizio mensa

Interventi per la nuova programmazione e lavori di adeguamento statico dell’edificio

Condividi su:

FOSSACESIA – Novità per quanto riguarda l’organizzazione scolastica nella Scuola Primaria “Mario Bianco” di Fossacesia in vista della ripresa delle attività. Una richiesta di modifica da parte dei genitori sollevata da tempo e di cui si è fatto portavoce il Dirigente Scolastico Silvino d'Ercole che in questi mesi ha collaborato con l'Amministrazione Comunale per iniziare nel nuovo anno scolastico 2016/2017

Da settembre infatti sarà attivo il tempo prolungato con la settimana corta, alunni a scuola dal lunedì a venerdì, con due rientri pomeridiani e un monte di ore complessivo di 31 settimanali.

Per consentire la nuova programmazione è stata disposto il potenziamento del servizio di trasporto che verrà effettuato anche nelle ore pomeridiane, oltre all’attivazione del servizio mensa all’interno del refettorio scolastico in grado di ospitare 130 alunni per volta.

Dal Comune le notizie sui costi relativi agli interventi, 25 mila euro la spesa per allestire la nuova mensa, per la ristrutturazione e l’adeguamento degli ambienti, ma anche l’acquisto degli arredi e degli strumenti necessari per mensa e cucina.

Per l’edificio anche i lavori di consolidamento statico, per cui è a disposizione il finanziamento regionale di 200 mila euro. Gli interventi riguarderanno la definitiva messa in sicurezza dell’edificio ma anche il rifacimento dei servizi igienici per gli alunni e la ristrutturazione della palestra.

"Stiamo proseguendo nell’azione di adeguamento e messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici - dichiara il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio - Sono iniziati lavori fondamentali di adeguamento statico della scuola elementare per l’importo di euro 200 mila. Vogliamo rendere tutti gli edifici scolastici moderni, sicuri ed efficienti. I lavori riguarderanno anche la ristrutturazione della palestra ed il rifacimento completo dei servizi igienici. I disagi verranno contenuti al minimo, anche in considerazione del fatto che i lavori di adeguamento statico verranno effettuati nei locali seminterrati e non interferiranno in maniera diretta con le aule ove si tengono le lezioni scolastiche.”

Condividi su:

Seguici su Facebook