Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una copia della Costituzione italiana in regalo per i neo maggiorenni frentani

Condividi su:

LANCIANO - “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”. E’ da qui che sono partiti i neo maggiorenni, questa mattina, venerdì 22 gennaio, presso il teatro Fenaroli, nel grande dibattito con l’avvocato Andrea Cerrone, il pm Anna Benigni e l’assessore alle Politiche Sociali Dora Bendotti, occasione per ricevere in regalo una copia della Costituzione italiana.

18 anni sono sia diritti che doveri, ed è giusto che i ragazzi di oggi siano informati su ciò che la maggiore età porta loro in regalo.

“E’ da tanti anni che portiamo avanti questa iniziativa e parlare con loro di Costituzione è per me sempre emozionante. - ha commentato l’avvocato Cerrone - I ragazzi sono svegli, attenti e sanno dare un senso di attualità ad un testo che 70 anni fa fu scritto proprio per loro, per il loro futuro”. E se a spiegar loro la grandezza di queste pagine c’è un giovane avvocato che riesce a coinvolgerli ed a parlare “la loro lingua”, anche stare attenti, prendere il microfono ed interagire non diventa così difficile.

“E’ un appuntamento a cui tengo particolarmente - ha concluso l’assessore Bendotti - perché è un’occasione per dare un strumento in più ai padri di famiglia, professionisti o amministratori del domani e far capire loro che vale la pena darsi da fare, combattere per ciò in cui si crede e mettere da parte la sfiducia nel futuro”.

Condividi su:

Seguici su Facebook