Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Aggiudicati i lavori per la pista ciclopedonale in via del Mare

Il cantiere dovrebbe partire nei primi mesi del 2016.

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - “Con l'aggiudicazione provvisoria alla ditta Sabina Conglomerati di Poggio Catino, in provincia di Rieti, con un ribasso di oltre il 31%, compiamo un altro passo importante verso la riqualificazione di una delle porte di ingresso alla città”. Così l’assessore a mobilità e traffico Pino Valente annuncia l’aggiudicazione provvisoria del bando per riqualificazione e pista ciclopedonale in via del Mare-Olmo di Riccio.

Da ieri quindi sono scattati i termini per eventuali ricorsi e impugnative, dopo i quali l'affidamento diventerà definitivo e si potrà procedere alla consegna e all'avvio dei lavori.

“Siamo in anticipo rispetto alla tabella di marcia che mi ero imposto - ha commentato Valente - e questo ci consentirà di far partire, ricorsi permettendo, i lavori nei primi mesi dell’anno. Siamo decisi e convinti della bontà del progetto della pista ciclabile e sentiamo forte l'appoggio di una parte consistente della città”.

Tanti i nuovi lavori previsti: un nuovo sistema di raccolta delle acque, oltre 1800 metri di nuovi marciapiedi tra via del Mare, via Alba e via Panoramica, 70 nuovi pali di pubblica illuminazione (tutti a led), 4500 mq di nuovi asfalti su via Olmo di Riccio e via Alba, 70 posti auto regolari, 6 piazzole di sosta per bus con altezza per ingresso disabili, nuovi attraversamenti pedonali rialzati e sistemazione ingressi delle abitazioni.
“Aspettiamo che decorrano i termini di legge per passare all'aggiudicazione definitiva dell’appalto. Una cosa è certa, - ha sottolineato l’assessore - questa opera sarà un tassello fondamentale, così come lo sono state le rotatorie realizzate, per un nuovo concetto di mobilità e per rendere più fluido e scorrevole il traffico. Questi erano gli obiettivi che come assessore alla mobilità e traffico mi ero prefissato di raggiungere e, con grande soddisfazione, ce la stiamo facendo”.

Condividi su:

Seguici su Facebook