Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Venerdì 27 si alza il sipario sulla 17esima edizione di Agroalimenta

Rosella Sensi e Valentina Maio a sancire l'importante collaborazione con la Federcalcio Abruzzo.

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - Sarà inaugurata venerdì 27 novembre alle 11.00, presso Lancianofiera, la 17esima edizione di “Agroalimenta”, la rassegna sulle eccellenze del territorio che quest'anno si arricchisce della collaborazione con la Federcalcio Abruzzo.

Nel nutrito e interessante programma di convegni sono previsti incontri su un tema di grande attualità come l'importanza di una sana alimentazione riferita soprattutto ai ragazzi che fanno sport. “Nutrire è salute” è lo slogan della campagna che sta portando avanti a livello nazionale la Lega Calcio per sensibilizzare giovani e famiglie proprio a una corretta alimentazione. 

Venerdì pomeriggio alle 17.00 saranno in Fiera Rosella Sensi delegato al dipartimento calcio femminile nonché coordinatrice della commissione per lo sviluppo del calcio femminile della Figc e Valentina Maio presidente della Virtus Lanciano che risponderanno alle domande di Lucio Valentini. L’argomento verterà sul cibo sano e sulle differenze tra un'alimentazione destinata ai maschi e quella per le femmine. Ma sono tanti gli incontri e tutti di estremo interesse, si parlerà di “carne e salute“ ma anche di come prevenire le malattie attraverso la giusta attenzione a cosa mangiamo con il convegno “Come alimentarsi senza rischi” sabato 28 novembre alle 17.00.

La conoscenza si affianca quindi alla parte espositiva che non mancherà di catturare l'attenzione dei visitatori che di certo si lasceranno tentare dai tanti prodotti in mostra, pronti per essere assaporati.

Agroalimenta è ormai un punto di riferimento importante e qualificato per le aziende abruzzesi ma anche di altre regioni che per tre giorni presentano il meglio della loro produzione. Dai salumi ai formaggi, dal cioccolato ai mieli alle confetture, dai dolci ai pani semplici e speciali, dal vino all'olio. Una rassegna per tutti i gusti, anche per i palati più esigenti. Spazio a degustazioni e assaggi con i piatti preparati dagli alunni dell'Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria

guidati dalla creatività degli chef che si avvicenderanno in questo speciale week end all'insegna del buono. Invitante, infatti, il programma di Show Cooking. Anche quest'anno la Rassegna si avvale dell'importante contributo di Slow Food.

Condividi su:

Seguici su Facebook