Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Progetto Lanciano: "Mai più industrie potenzialmente insalubri nella Frentania ed in Abruzzo"

Progetto Lanciano ringrazia Nuovo Senso Civico

Condividi su:

Il movimento civico Progetto Lanciano, che da sempre si è battuto per il rispetto dell'ambiente quale elemento indispensabile per un miglioramento della qualità della vita nella Frentania, esprime la propria gratitudine nei confronti dell'associazione Nuovo Senso Civico per l'importate ruolo svolto contro la petrolizzazione dei nostri mari e per la tutela dell'ambiente.
Il coordinatore cittadino Pino Valente: " L'associazione Nuovo Senso Civico in tutti questi anni è stata dalla parte dei tanti cittadini di Treglio e dell'area frentana che sollecitavano controlli sull'attività della centrale a biomasse di Treglio.
Non volendo entrare nel merito di una inchiesta che avrà il suo iter giudiziario, riteniamo invece indispensabile mantenere alta l'attenzione contro tutti i possibili tentativi di inquinare irrimediabilmente il nostro ambiente circostante.
Mai più industrie potenzialmente insalubri sul nostro territorio è un impegno ben preciso di Progetto Lanciano, impegno preso già diversi anni fa ma ancora più attuale alla luce dei recenti casi di cronaca giudiziaria/ambientale. Questo impegno deve però essere esteso a tutta la regione.
E' quindi  necessario ripensare completamente il modello di sviluppo economico della nostra regione. Questa amministrazione regionale  deve puntare con forza e determinazione sul turismo, sull'agricoltura di qualità e sul rispetto dell'ambiente. Abruzzo regione verde d'Europa non deve essere solo uno slogan.
Ma in questo momento è doveroso il nostro sentito ringraziamento ad Alessandro Lanci ed a tutto il suo movimento per la coerenza dimostrata in questi anni e soprattutto per non aver mai mollato la presa anche quando la battaglia sembra persa".

Condividi su:

Seguici su Facebook