Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al via i lavori per la rotatoria sulla variante frentana

Dopo il blocco del Tar, parte l'opera finanziata con 600 mila euro dalla Regione Abruzzo.

Condividi su:

LANCIANO - Partono ufficialmente oggi i lavori per la realizzazione della rotonda nell’incrocio tra via per Fossacesia e via per Treglio. I lavori, inseriti in un più ampio progetto che riguarda il miglioramento della viabilità in entrata e uscita da Lanciano, dopo alcuni mesi di stop, finalmente oggi vedono la partenza.

Una ditta di Trani, la Del Prete spa, aveva infatti presentato un ricorso contro il Comune di Lanciano e nei confronti dell’impresa Di Carlo spa, a cui era andato l’appalto inizialmente in via provvisoria, e ad altre partecipanti. Il ricorso è stato accolto dal Tar Abruzzo che ha dato ragione alla Del Prete che grazie a questa sentenza si è vista aggiudicare l’appalto per la realizzazione dell’opera sulla variante frentana. Il Comune, insieme alla ditta Di Carlo, è stato condannato al pagamento nei confronti della ditta ricorrente di 4 mila euro più iva.

Dopo il blocco, venerdì scorso c’è stata la firma del contratto con la Del Prete, oggi c’è la consegna ufficiale dei lavori, ma, in anticipo, si sta già predisponendo l'allestimento dei cantieri.

“Da contratto - ci hanno riferito dagli Uffici di Pianificazione Urbanistica del Comune di Lanciano - i lavori dovrebbero terminare in 120 giorni, ma dalla ditta, che ci hanno detto essere specializzata in rotatorie, assicurano di voler concludere in 2 mesi, in circa la metà del tempo, quindi”.

Importo contrattuale per la realizzazione dell’opera è di 317.939,67 euro + iva ed è interamente coperto dalla Regione Abruzzo con un finanziamento di 600 mila euro.


 

Condividi su:

Seguici su Facebook