Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fabrizio Corona rinviato a giudizio a Lanciano

Condividi su:

Continuano i problemi giudiziari per Fabrizio Corona: La Procura di Lanciano ha infatti disposto per lui il rinvio a giudizio, nonostante il celebre fotografo delle star sia attualmente in carcere a Busto Arsizio a scontare una condanna per bancarotta fraudolenta ed evasione, con l'ulteriore accusa di violazione degli obblighi di sorveglianza speciale, in base all’articolo 75 del decreto legislativo 159/2011.Corona non avrebbe infatti rispettato  l’obbligo di dimora, fissato dalle 21:00 alle 07:00 per il giorno 5 ottobre 2012, quando era giunto proprio in citta per una delle sue tante ospitate in un famoso locale cittadino. Il fotografo era stato regolarmente autorizzato dai giudici per un appuntamento di lavoroa a Roma ma prima di rientrare a Milano, Corona erano arrivato in città per prendere parte alla serata. Durante l’evento era stato identificato e denunciato dagli agenti della Polizia, ed ora rischia un'ulteriore pena che va dai tre mesi a un anno di reclusione. Il processo,fissato per il 21 gennaio 2014 rappresenta solo l'ultimo dei tanti procedimenti intentati negli ultimi anni contro il paparazzo siciliano.

Condividi su:

Seguici su Facebook