Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'Asl di Chieti bandirà un concorso per infermieri dirigenti

Finalmente anche la professione dell'infermiere avrà il proprio riconoscimento nella struttura dirigenziale dell'azienda

Condividi su:

Il presidente dell’Opi (L’ordine degli Infermieri) della provincia di Chieti, Giancaro Cicolini, ha annunciato l’intenzione dell’Asl Lanciano-Vasto-Chieti di indire un concorso per dirigenti delle professioni sanitarie.

L’annuncio è avvenuto al termine di un incontro tra il direttivo dell’Opi Chieti e la direzione strategica dell’Azienda sanitaria della nostra provincia, durante il quale l’Asl ha assunto l’impegno promuovere un concorso per coprire i cinque incarichi esistenti nella pianta organica.

Nel frattempo, verrà espletato un avviso pubblico per affidare temporaneamente i ruoli di dirigente del settore.

“Già un anno fa avevamo chiesto di attivare il concorso e dare a tutti gli infermieri la possibilità di partecipare alla selezione per la copertura dei cinque incarichi da dirigente già esistenti in pianta organica nel 2019” ricorda il presidente Cicolini.

“Da cinque dirigenti previsti eravamo passati a uno solo e poi neanche più quello. Gli infermieri hanno dato e continuano a dare il massimo. – ha sottolineato Cicolini - Con la Direzione strategica abbiamo convenuto la necessità che la Asl garantisca a questo settore strategico un’organizzazione e una stabilità necessarie a dare risposte efficaci ai cittadini”.

Condividi su:

Seguici su Facebook