Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

A Lanciano saltano i riti sacri della Settimana Santa

Il Covid, per il secondo anno di fila, condiziona il periodo pasquale

| di Isabella Previti
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

A Lanciano, causa covid, non si sono svolti gli antichi riti sacri della Settimana Santa.

Annullate la fiaccolata degli incappucciati della sera del giovedì Santo, che da anni è organizzata dall' Arciconfraternita " Morte e Orazione San Filippo Neri " e la suggestiva processione del Venerdì Santo, con il Cireneo che porta la croce..

Si è svolto, invece, un concerto a porte chiuse, in diretta streaming, nella Chiesa di Santa Chiara.

L'orchestra e i solisti dell'Arciconfraternita si sono esibiti diretti dal maestro Andrea di Mele ed hanno eseguito le suggestive note del Salmo 50 di Davide, musicato dai compositori Masciangelo e Bellini. Un concerto suggestivo e toccante trasmesso in diretta streaming.

 

Isabella Previti

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK