Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Dolore e costernazione per la scomparsa di Luigi Prosini

Una vita tra calcio e commercio

| di Isabella Previti
| Categoria: Attualità
STAMPA

È morto Luigi Prosini, 84 anni, commerciante per vocazione e dirigente del calcio giovanile, per passione.

Si è spento nella sua casa nel quartiere di Sant'Antonio, per il riacutizzarsi di vecchie malattie, lasciando nel dolore i parenti e i tanti amici, che gli volevano un bene immenso. Per 50 anni nel commercio, con i negozi di calzature "Lui Lei e Il Bambino", di articoli sportivi "Orsa Maggiore" e per molti anni all'interno di società di calcio di Lanciano e dintorni.

Lo ha ricordato anche il sindaco Mario Pupillo, descrivendolo come un uomo che ha lasciato una traccia grande.

Isabella Previti

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK