Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Festa di San Biagio, le indicazioni dell'Arcidiocesi di Lanciano-Ortona

| di Isabella Previti
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Oggi, anche a Lanciano ed in tutti i comuni italiani, ci sarà, come ogni anno, la benedizione della gola, nella memoria di S.Biagio, protettore della gola, del naso e patrono dei veterinari.

San Biagio è stato un martire cristiano, la cui origine è armena ed è venerato sia in occidente, che in oriente.

Ogni anno è usanza fare festa e onorare la ricorrenza che si completa con l'unzione della gola dei fedeli presenti.

Quest' anno, l'Arcidiocesi Lanciano Ortona ha comunicato che per prevenire i contagi da Covid19 la benedizione della gola sarà fatta con la candela unta nell'olio benedetto.

Dunque saranno solo le candele a toccare i fedeli e si manterranno le distanze di sicurezza, senza rinunciare alla sacralità di questo giorno ed in attesa di periodi più sereni...

 

 

 

Isabella Previti

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK