Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“La casa di luna”, Mario Sammarone presenta il suo nuovo libro

Condividi su:

LANCIANO – La casa di Luna, questo il titolo del nuovo libro dell’autore Mario Sammarone, di Lanciano, classe 1983, edito da Carabba.

Dopo la prima opera del 2014, "Il mito della sociologia - intervista a Franco Ferrarotti" e il saggio sulla visione politico-sociale di Adriano Olivetti, Mario Sammarone raccoglie racconti a sfondo storico, psicologico ed esoterico, alcuni già pubblicati su riviste come Watt, Effe e Notturna, altri invece totalmente inediti.

Come "Purificazione", che narra le avventure di un giovane Empedocle, il filosofo allievo di Pitagora, alle prese con la riunione dei principi maschile e femminile, secondo le teorie psicologiche di Neumann e Jung, e ricostruisce le vicende della scuola pitagorica, la grande accademia del mondo antico in cui si insegnavano ai giovani più meritevoli i segreti del cosmo.

La trasformazione dell’individuo e il cambiamento dell’esistenza, “La casa di Luna – come scrive l’autore – vuol raccontare come la vita umana sia fatta di stagioni diverse e mai uguali a se stesse, ma che proprio per questo non devono essere tralasciare ma portate con noi nel grande viaggio nel mondo”.

Domani, 24 agosto, la presentazione a Scanno, alle 17.30 nell’Auditorium Calogero, il 26 agosto invece alle 18.00 all’interno del Castello di Roccascalegna, con letture di Maria Domenica Zinni e insieme al sindaco e alla pro loco del paese, e infine a Civita Luparella il 28 agosto alle 18.00 nel Mueso Medio Sangro insieme all’associazione Calliope e a Rocco Ciarico.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook