Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Festival del Teatro Dialettale, si chiude con la consegna del “Premio Maschera d’Oro” e lo spettacolo “Giulietta e Don Francesco”

Domenica 13 marzo l’ultimo appuntamento della XIII edizione

Condividi su:

LANCIANO - Si conclude domenica la XIII edizione del Festival del Teatro Dialettale, a cura dell’Associazione Amici della Ribalta di Lanciano, rassegna inclusa nel cartellone 2015/2016 del Teatro Fenaroli di Lanciano che, da ottobre, ha visto salire sul palco compagnie provenienti da diverse regioni italiani per i dieci appuntamenti con il pubblico di appassionati.  

Alle ore 17.00 la consegna del Premio Maschera d’Oro e a seguire, alle ore 21.00, la compagnia teatrale “VDC Teatro dei Calzolari – Lanciano”  porta in scena “Giulietta e Don Francesco”, testo e regia di Gabriele Tinari.

“Quando il signore è in salute – scrive il regista - le gerarchie sono consolidate e anche le lotte intestine sono sedate da chi comanda. La corte parassita trova una possibile convivenza per conservare i privilegi acquisiti, ma se il signore si ammala gravemente,  i giochi di potere si rinnovano per trovare un altro assetto. Questa è la prassi, fino a quando una persona semplice inceppa l'ingranaggio e..."Giulietta e don Francesco" è un atto unico che riduce l'esercizio del comando alla vacuità della vita e quello che il potere lascia in eredità poggia su fondamenta detritiche, ancorate agli incidenti dell'occasione.” 

I biglietti saranno in vendita presso il botteghino del teatro dalle 16.30 alle 19.30 e domenica dalle 15.30.

Condividi su:

Seguici su Facebook