Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Torna il cinema d'autore con la rassegna "Punti di Vista"

Dal 22 febbraio

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - Festeggia quest'anno il traguardo della decima edizione Punti di Vista, la rassegna di cinema d’autore del cinema CiakCity. Un ciclo di film, a proiezione settimanale con inizio dal 22 Febbraio, che costituisce una elaborata sintesi del materiale cinematografico dell’ultima stagione, offrendo oltre ad alcune certezze anche qualche scommessa.

Il cinema visionario e stralunato del regista e sceneggiatore greco Yorgos Lanthimos aprirà la rassegna con un dramma tinto di fantascienza e ricco di amara ironia sui “mali” della società contemporanea: The Lobster (Premio della giuria a Cannes 2015). Una speciale ironia caratterizza anche il secondo titolo in programma il 29 Febbraio, Perfect Day che, sottoforma di una dramedy, descrive la complessità della vita in pace e in guerra, paragonabile ad un labirinto. Il titolo di punta della rassegna è certamente Il figlio di Saul (7 Marzo), film sull’olocausto che è stato definito come la sorpresa cinematografica dell’anno, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria a Cannes 2015, di un Golden Globe ed un più che probabile Oscar come Miglior film straniero. Seguirà il 14 Marzo un intenso e perturbante Ti guardo, opera prima del promettente regista venezuelano Vigas, che ha vinto il Leone d'oro a Venezia 2015. Toni più leggeri per Quel fantastico peggior anno della mia vita, il film che ha trionfato al Sundance Film Festival 2015 (Premio del pubblico e Gran premio della giuria) diventando così un piccolo caso cinematografico, programmato per il 23 Marzo. L’intensità e l’eleganza di Remember, l’originalità e l’irriverenza di Dio esiste e vive a Bruxelles chiuderanno, nelle serate del 30 Marzo e del 6 Aprile, il programma di Punti di Vista.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook