Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Virtus Lanciano, "derby amarissimo": il Pescara porta a casa la partita

Finisce 0-1 al Biondi

| di Giampiero Cancelli
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

PRIMO TEMPO - Pronti via, è il Pescara a dare il calci di inizio, il Lanciano però dopo neanche un minuto prova due incursioni con Piccolo ma nulla di fatto. Al 4' minuto punizione dal lato destro dell'area pescarese, Mammarella crossa per Cerri ma l'estremo difensore pescarese blocca. Al minuto 7 Lanciano rabbioso: Piccolo prova ad entrare da centro aria ma poi il portiere Fiorello blocca, in questi minuti il Lanciano ha avuto 4 occasioni e si mostra preciso nei passaggi ma impreciso nelle conclusioni. Il Pescara invece riesce ancora ad uscire dalla propria metà campo. È il 16', prima occasione su calcio d'angolo ma poi neutralizzata in fallo laterale da un giocatore biancazzurro. Minuto 21 altra occasione dal vertice sinistro dell'area pescarese piccolo prova a concludere su cross di Mammarella ma nulla di fatto. Al 25' minuto il Pescara prova ancora su calcio d'angolo ma Nicolas rinvia senza problemi. A metà del primo tempo Piccolo subisce un fallo poi ammonito dal direttore di gara Paietto senza motivo. Minuto 43 il Pescara si fa più pericoloso provando un tiro violento dalla lunetta di poco a lato. Fine primo tempo 0-0.

SECONDO TEMPO - Sono i padroni di casa a dare il calcio di inizio ripresa. Al 5' minuto occasione per Piccolo nata da un'azione tra Mammarella e Thiam, poi Piccolo prova il tiro di sinistro che svirgola a lato. Siamo al minuto 12 e la Virtus Lanciano sembra abbastanza pericolosa, un po' sciupone il Pescara che cerca di fare un gioco costruito sui fraseggi ma sono poche le occasioni in cuiè riuscito ad arrivare dalle parti di Nicolas. Minuto 22 della ripresa, doppio cambio per il Pescara, esce Melchiorri per Sansovini, mentre per il Lanciano Monachello per Cerri. Minuto 27 della ripresa cambio per il Pescara Positano per caprari. Minuto 31 il Pescara passa in vantaggio su un'azione che aveva innescato lo stesso Pescara poi l'arbitro non vede un fallo subito da un centrocampista rossonero: Paietto non fischia e Bjarnason su assist di Caprari la mette in rete sotto le mille proteste dei frentani verso il direttore di gara. Ultimo cambio per il Pescara Selasi per Pucino. 4' minuto di recupero al Biondi, espulso Aquilanti. Finisce ancora con l'amaro in bocca per la Virtus.

Giampiero Cancelli

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK