Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sospensione del servizio idrico

Lavori per riparare l’acquedotto di Castel Frentano. Da questa sera rubinetti a secco in numerosi comuni compresa la città di Lanciano

Condividi su:
La SASI (Società Abruzzese Servizio Idrico) ha diramato in queste ore un comunicato in cui si fa presente che dalle ore 20:00 di questa sera, lunedì 19 settembre, fino alle ore 20:00 di domani sera, ,martedì 20 settembre, a causa dei lavori all’acquedotto del Verde sito in località Borrechi di Castel Frentano, sarà interrotto il servizio idrico a Lanciano e in numerosi comuni del comprensorio. Almeno 24 ore senza acqua. Infatti molto probabilmente, nonostante le rassicurazioni della SASI, i lavori potrebbero protrarsi ben oltre le 20:00 di martedì tanto da rivedere i rubinetti in funzione mercoledì mattina. Un grave disagio per la popolazione, necessario però per concludere i lavori di riparazione sulla condotto dell’acquedotto che, in questi ultimi anni, a causa del pessimo stato delle tubature ha perso oltre 30 litri di acqua al secondo. Un grave danno se si pensa a quanta acqua è andata persa, tanto che spesso la SASI stessa soprattutto in estate si è trovata a dover razionare l’acqua nelle case per scarsità delle riserve, nonostante le numerose piogge e le abbondanti nevicate che hanno caratterizzato in particolar modo l’ultimo inverno. Proprio a causa della protratta sospensione idrica e quindi per la mancanza di acqua, al fine di evitare ogni conseguente condizione igienico-sanitaria pregiudizialmente rilevante, il Sindaco del Comune di Lanciano, Dott. Mario Pupillo, ha ordinato la sospensione didattica con la conseguente chiusura di ogni scuola di ordine e grado compresi i Nidi d’Infanzia Comunali per il giorno martedì 20 settembre. Speriamo naturalmente tutti che i lavori si svolgano nel più breve tempo possibile e che l’acqua torni a scorrere nelle tubature già da domani sera, come previsto per latro dall’ordinamento emesso dalla SASI. Di seguito riportiamo l’elenco dei Comuni interessati dalla sospensione idrica: Ari, Arielli, Canosa Sannita, Casoli (le località Piana Carlino, Pianibbie Ripitella, Colle Barone, Guarenna e Verratti), Castel Frentano, Crecchio, Fossacesia, Frisa, Giuliano Teatino, Lanciano, Mozzagrogna, Ortona, Poggiofiorito, Ripa Teatina, Rocca San Giovanni, Santa Maria Imbaro, Sant’Eusanio del Sangro, San Vito, Tollo, Treglio, Vacri e Villamagna.
Condividi su:

Seguici su Facebook