Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Il vino abruzzese conquista la Germania

Giovane viticoltore di Casoli vince due riconoscimenti al Prowein di Dusseldorf

Condividi su:

Pier Carmine Tilli, 28 anni, titolare dell’Aziende agricola Tilli di Casoli, ha ottenuto due importanti premi nell’ambito del Prowein di Dusseldorf, l’importante rassegna enologica che si è appena conclusa in Germania coinvolgendo oltre 4.700 espositore provenienti da oltre 50 Paesi.

L’azienda casolana, fondata dal giovane titolare nel 2009, si è imposta nella categoria “Beste qualitat, bester preis” (miglior rapporto qualità prezzo) con il Lupus Montepulciano d’Abruzzo Doc e il Concetto Merlot Igt 2011, entrambi ottenuti con metodi biologici.  Grande la soddisfazione del giovane Pier Carmine, laureando in scienze agrarie e recentemente eletto Delegato regionale di Giovani impresa Coldiretti Abruzzo, e della sorella gemella Sara, ingegnere gestionale che lo aiuta nella gestione aziendale. <<Una ulteriore spinta a continuare decisi per la nostra strada>> dice Pier Carmine <<un percorso lungo ma sicuramente entusiasmante e speriamo ricco di soddisfazioni>>.

A congratularsi con la giovane azienda è stato anche Giordano Nasini, direttore di Coldiretti Chieti, a cui l’azienda Tilli è associata sposando pienamente il progetto per la filiera agricola italiana attraverso la partecipazione alle varie iniziative di Campagna Amica. «Un indubbio traguardo che premia l’entusiasmo e la lungimiranza di chi crede in questo settore», commenta Nasini, «risultati come questo confermano che le imprese volenterose possono crescere e imporsi sul mercato grazie all'impegno e alla professionalità dei giovani titolari>>.

L’azienda Tilli, che nel 2012, era stata selezionata dal ministero delle politica agricole per partecipare al Sial di Parigi, è situata a Casoli (CH) ai confini del massiccio della Majella e dell'omonimo parco, posta mediamente a mt 400 slm. Si compone di 15 ettari di terreno, costituiti da più appezzamenti con varie esposizioni e composizione mineraria.

Condividi su:

Seguici su Facebook