Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ecco il giorno della Candelora, ma cosa ci aspetta ancora in questo inverno?

Condividi su:

Solitamente, quando le previsioni meteo erano ancora un qualcosa di sconosciuto, gli antichi si affidavano a proverbi che scandivano le stagioni, per cercare di capire quello che oggi ci rivelano i meteorologi.

Secondo l’usanza, è proprio il tempo di questi giorni a rivelarci cosa accadrà nel resto dell’inverno, “Candelora dall’inverno siamo fuori”, ma se c’è il sole o se piove la situazione potrebbe ancora cambiare di parecchio.

Purtroppo, ultimamente gli sbalzi termici hanno più volte smentito le credenze popolari, infatti non possiamo ancora dire con certezza cosa ci aspetta in questi mesi. L’Anticiclone in questi giorni sta facendo salire di parecchio la colonnina di mercurio in tutto lo stivale, tanto da portarci quasi in primavera, ma si preannuncia già un possibile cambiamento intorno alla metà del mese.

Una prima perturbazione, seppur passeggera, colpirà la nostra regione tra mercoledì e giovedì, quando le temperature, dopo la rimonta anomala, scenderanno di qualche grado insieme a fenomeni di instabilità con piogge anche moderate e neve nelle zone interne oltre i 1000 metri. Subito dopo ci sarà una tregua per qualche giorno, prima dell’arrivo di una seconda perturbazione che porterà questa volta un peggioramento più intenso.

Ecco nel dettaglio come sarà il tempo su Lanciano in questo inizio di settimana:

MARTEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MARTEDI – inizio di giornata soleggiato con velature di passaggio attese per le ore centrali, ma con qualche schiarita verso sera. Restano alte le temperature tra 7 e 14 gradi.  

MERCOLEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

MERCOLEDItempo soleggiato al mattino ma con foschia, il resto della giornata è caratterizzato da nuvolosità diffusa fino a sera, quando il cielo sarà prevalentemente coperto. Temperature massime stazionarie ma scendono le minime fino a 4 gradi.

GIOVEDI
MATTINA POMERIGGIO SERA

GIOVEDI – l’arrivo della perturbazione porta fenomeni piovaschi soprattutto nella prima parte della giornata con un conseguente calo delle temperature, massime non oltre i 7 gradi e minime fino a 1 grado. In miglioramento nella notte quando si avranno condizioni di cielo sereno.

Condividi su:

Seguici su Facebook