Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Torino di Sangro, positivo al Covid fermato in paese dai Carabinieri

Denunciato un 50enne

| di Carabinieri Ortona
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Era a bordo della sua auto per le vie del paese ma è stato notato dai Carabinieri in pattuglia, che gli hanno intimato di rientrare in casa e lo hanno denunciato alla Procura di Vasto.  

I Carabinieri della stazione di Torino di Sangro hanno denunciato in stato di libertà un 50enne del luogo alla Procura della Repubblica di Vasto per non aver ottemperato all’isolamento fiduciario secondo quanto stabilito dal protocollo anti-Covid essendo risultato positivo alle analisi per l’infezione dal virus.

L’uomo è stato notato alla guida della sua autovettura per le vie del comune sangritano da una pattuglia della locale stazione carabinieri, che avendo a disposizione i report delle persone positive con la prescrizione dell’isolamento domiciliare, lo hanno sottoposto a controllo e dopo averlo identificato osservando tutte le prescrizioni anticontagio, gli hanno intimato di fare immediato rientro presso la propria abitazione e di non uscirne nuovamente.

Alla domanda dei carabinieri di spiegare i motivi del perché si trovasse fuori casa, ha cercato inutilmente di giustificarsi affermando che voleva sottoporsi ad un nuovo tampone, ma oltre a non essere trascorso il periodo previsto per l’isolamento fiduciario, non aveva con sé alcuna documentazione attestante. 

Carabinieri Ortona

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK