Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Trovata una tonnellata di marijuana in un furgone a San Vito

Redazione
Condividi su:

SAN VITO CHIETINO - Clamoroso rinvenimento di droga operato dai Carabinieri della Compagnia di Ortona e, in particolare della Stazione di San Vito Chietino. Alle 7.30 di questa mattina una pattuglia dei Carabinieri di San Vito Chietino ha notato un furgone bianco parcheggiato nell’area di sosta vicina alla spiaggia. Una ruota sgonfia del mezzo ha attirato l’attenzione dei militari, che dai primi accertamenti hanno constatato che il mezzo era intestato a persona residente nell’area romana.

Avvicinatisi per controllare il furogone i carabinieri hanno sentito un forte odore speziato tipico della marijuana. Quando sul luogo sono arrivati altri militari con l'ausilio dell’unità cinofila antidroga all'interno del mezzo, nel vano di carico, è stata rinvenuta una tonnellata di marijuana confezionata in balle avvolte nel cellophane. Le prime ipotesi lasciano ragionevolmente ritenere che si trattasse di un carico in transito, abbandonato a causa di una avaria meccanica. E’ scattato, quindi, immediatamente il sequestro del furgone e della droga in esso contenuta, e le conseguenti indagini per risalire a coloro che la trasportavano.

Condividi su:

Seguici su Facebook