Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

3 consigli per ricostruire il tuo albero genealogico

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Le ricerche genealogiche possono aiutarti a trovare gli anelli mancanti all'interno del tuo albero genealogico. Tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, moltissimi italiani emigrarono negli Stati Uniti e in diversi paesi europei (https://www.focus.it/cultura/storia/migranti-storia-emigrazione-italiana). La ricerca genealogica ti permetterà di scoprire la storia dei tuoi antenati e di conoscere i membri della famiglia che non avete mai conosciuto e che risiedono in altri paesi.

La tua ricerca potrà iniziare da DNA Weekly con un test che ti darà tutte le informazioni necessarie a confermare le tue origini italiane. Si tratta di un sito che ti permette di confrontare diversi test per sceglierne uno tra i migliori sul mercato. Ti consigliamo di raccogliere tutte le informazioni necessarie su ogni test disponibile al fine di individuare quello più attendibile e adatto alle tue esigenze.

Oltre al test del DNA hai anche un’altra importante risorsa da cui iniziare la tua ricerca: la tua famiglia. I tuoi parenti potrebbero essere in possesso di informazioni importanti che ti darebbero gli indizi necessari a proseguire le ricerche. Per questo, il primo passo della tua ricerca consiste in un’intervista con loro.

Come intervistare la tua famiglia

grayscale photo of people standing on road

Più passa il tempo, meno risorse si hanno a disposizione all'interno della propria famiglia. Soprattutto i parenti più giovani potrebbero non conoscere tutti i dettagli di cui sei alla ricerca. Tuttavia, i membri della famiglia più anziani sapranno raccontarti diversi episodi che risalgono alle epoche da loro vissute. Intervistare la tua famiglia ti darà un ottimo punto di partenza per la tua ricerca. I tuoi parenti potranno raccontarti le storie che hanno sentito e darti tutte le informazioni valide di cui sono in possesso come il nome di nascita del tuo bisnonno o dove è nata la tua bisnonna (https://www.churchofjesuschrist.org/topics/family-history/finding-spiritual-strength-from-family-stories/idea-list?lang=ita).

Prima di iniziare con le interviste decidi come vuoi registrarle. La maggior parte dei telefoni cellulari ha un'applicazione che registra le conversazioni degli altri, ma potrai anche scaricare e utilizzare applicazioni di questo tipo sia gratuite che a pagamento. Scegli un posto tranquillo e senza distrazioni per permettere a te e ai tuoi familiari di concentrarti sul colloquio. Crea una lista di domande prima di iniziare. In questo modo potrai assicurati di porre tutte le domande che hai e di ottenere buone risposte. Questa lista può anche aiutarti a formulare nuove domande da porre ad altri parenti. 

Come creare un grafico ad albero genealogico

grayscale photo of family standing on grass field

Mentre un test del DNA può rivelare molto sui tuoi cromosomi e sulla tua salute, per tenere traccia delle tue ricerche avrai bisogno di creare un albero genealogico. Utilizza un programma per creare uno schema che ti permetta di inserire tutte le informazioni che troverai e di creare collegamenti tra gli individui. Alcuni programmi consentono di mantenere l'albero genealogico privato o di condividerlo con altri. Se si decide di condividerlo, è possibile visualizzare gli altri che si collegano al proprio albero (https://www.wikihow.it/Creare-un-Albero-Genealogico-in-Excel).

Il modo migliore per iniziare a creare il tuo albero genealogico è inserire i tuoi dati personali. Quindi, inserisci il tuo nome e cognome sul ramo inferiore insieme alla tua data di nascita. Se sei sposato/a, potrai aggiungere la data del tuo matrimonio e collegare il tuo nome al quello del tuo coniuge e alla sua data di nascita. In seguito, potrai aggiungere i nomi e le date di nascita dei tuoi figli in basso e i nomi e le date di nascita e morte dei tuoi genitori nei rami in alto.

Come creare un albero genealogico gratuitamente

Potrai iniziare a raccogliere i risultati delle tue ricerche su dei grandi fogli di carta. Anche su DNA Weekly, troverai fogli di lavoro per la creazione di alberi genealogici che potrai scaricare e stampare se necessario. Potrai creare pagine diverse per ogni membro della tua famiglia. Fogli simili sono disponibili anche presso biblioteche e centri con dipartimenti di genealogia.

Un altro modo semplice per tenere traccia delle informazioni che hai trovato consiste nell’utilizzo di un sito web o a un blog gratuito. Sia Blogger che WordPress danno la possibilità di creare un blog gratuito. Un’ottima caratteristica di questi siti è la possibilità di aggiungere tag a ogni tuo post che ti aiuteranno a tenere traccia delle informazioni che hai trovato sia da parte di tua madre che di tuo padre e a identificare le informazioni che potresti voler ricontrollare in seguito. Potrai aprire il sito al pubblico e lasciare che i familiari lontani ti contattino per fornirti tutte le informazioni in loro possesso.

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK