Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

eToro: come funziona il broker per il trading online

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Tra i broker più conosciuti e ritenuti più affidabili, dobbiamo ricordare sicuramente eToro. Adesso non è più come qualche anno fa, quando gli investimenti online erano riservati soltanto alle grandi banche. Oggi chiunque abbia a disposizione una connessione ad internet e chiunque decida di affidarsi ad una piattaforma che si configura come broker e quindi come intermediario può svolgere operazioni di trading online. In questo modo si hanno tante possibilità di investire. Si può investire in criptovalute, in materie prime, indici. eToro opera nei mercati già a partire dal 2010 e si rivolge a 4 milioni e mezzo di clienti in più di 140 Paesi in tutto il mondo. Già da questo si comprende come possa essere considerato un broker di altissimo livello.

Le caratteristiche di eToro

Su eToro recensioni molto positive da parte degli utenti che si affidano a questa piattaforma di trading online. Si tratta di un broker professionale, che garantisce gli utenti anche dal punto di vista della sicurezza e della trasparenza.

È una piattaforma di trading molto affidabile, che ha delle caratteristiche tali da essere preferita a qualunque altro broker. In particolare uno dei punti di forza di eToro consiste nel proporre il servizio di social trading. Questa opportunità risulta molto utile agli utenti che per la prima volta si affacciano nel mondo del trading online.

Quando all’inizio non si ha molta dimestichezza con gli investimenti, può essere molto importante affidarsi all’esperienza degli altri trader più esperti. Quindi attraverso il social trading si viene a creare come una sorta di community online, all’interno della quale gli utenti meno esperti “copiano” e replicano le strategie degli utenti più esperti, sempre basandosi sulle proprie capacità di analisi tecnica dei mercati finanziari.

In questo modo le conoscenze della community possono essere messe a beneficio di tutti e gli utenti meno esperti nel corso del tempo possono imparare a scegliere meglio le strategie da utilizzare. Vengono valorizzati l’apprendimento e l’interazione fra gli utenti.

L’aspetto della sicurezza online

eToro continua a crescere sempre di più e il motivo di questo va cercato anche nella sicurezza che può offrire ai suoi utenti. Infatti questo broker adempie a tutte le norme che riguardano la disciplina legale in tema di giochi online.

La società è registrata presso la CySEC, un’autorità importante di vigilanza finanziaria riconosciuta su tutto il territorio dell’Unione Europea.

Inoltre la società che gestisce eToro, che ha sede a Cipro, è registrata presso tutte le autorità di controllo più importanti a livello dell’Unione Europea, fra queste anche presso la Consob.

Qual è l’offerta di eToro per gli investimenti

L’offerta di eToro in termini di investimenti è molto varia ed ampia. In genere possiamo dire che gli utenti lavorano investendo sui CFD. Questi sono i cosiddetti contratti per differenza, tramite i quali si possono comprare o vendere anche criptovalute, indici e materie prime.

Gli utenti hanno tante possibilità, perché per esempio possono semplicemente osservare le operazioni degli altri investitori, senza investire direttamente. Oppure, per esempio, gli utenti di eToro possono decidere di seguire soltanto alcuni trader, scegliendo di ricevere notifiche ogni volta che questi realizzano un’operazione.

In alternativa gli utenti possono scegliere di impostare automaticamente il loro conto, seguendo tutte le operazioni e impostando dei limiti massimi di investimento. Oppure, come in tutte le piattaforme di servizi online classiche, ogni investitore può seguire la propria strategia.

In ogni operazione comunque si possono considerare, anche per minimizzare le perdite, diversi parametri. Tra questi possiamo ricordare il livello di rischio, i followers, la percentuale di rendimento e delle informazioni aggiuntive che delineano una sorta di piccola biografia di determinati trader che si vogliono seguire, specificando anche le loro caratteristiche personali.

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK