Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fondovalle Sangro, Anas approva il progetto definitivo

190 milioni di euro per il tratto di circa 5 km tra Gamberale e Quadri

Redazione
Condividi su:

Approvato dal Consiglio di amministrazione dell’Anas il progetto definitivo per la realizzazione della variante per la strada statale 652 Fondovalle Sangro, in particolare nel tratto da Gamberale e fino all’inizio della Variante Quadri.

Un progetto valutato da tempo, l’investimento previsto è di 190 milioni di euro per il tracciato di 5,3 km prevalentemente in sponda del fiume Sangro, che comprende 5 viadotti e una galleria di 2.5 km.

Infatti il tracciato ha origine in prossimità della stazione ferroviaria di Gamberale-Sant’Angelo, in corrispondenza del viadotto esistente sul fiume Sangro. Nel primo tratto è presente la rampa di uscita per chi proviene da Quadri ed è diretto verso Pizzoferrato/Gamberale. Nel verso di percorrenza opposto il collegamento con la viabilità secondaria è garantito dall’adeguamento dell’intersezione esistente.

Il tracciato prosegue superando la ferrovia sottostante con un viadotto e, dopo circa 1 km, ha origine il tratto in galleria di lunghezza complessiva pari a circa 2,5 km. In uscita dalla galleria il tracciato prosegue tra la ferrovia e la strada provinciale 164.

Poco prima dell’abitato di Quadri il tracciato scavalca nuovamente la ferrovia e quindi il fiume Sangro con un viadotto, ricollegandosi al tratto già ammodernato dove è previsto lo svincolo “Quadri Est”.

Per i lavori di pavimentazione si prevedono interventi con caratteristiche drenanti e fonoassorbenti, sono già in corso le attività per la progettazione esecutiva e per cui si prevede l’approvazione entro la fine dell’anno per il successivo appalto.

Sono già in corso le attività per la progettazione esecutiva di cui si prevede l’approvazione entro la fine dell’anno per il successivo appalto.

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook