Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Central Park, procede il progetto di riqualificazione di Villa delle Rose

Individuati i fondi comunali in attesa di ricevere il finanziamento dalla Regione

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO – Nel corso della Commissione bilancio dello scorso martedì 18 ottobre, la maggioranza ha approvato la variazione del bilancio di previsione 2016-2018 per l’individuazione dei finanziamenti necessari per la riqualificazione urbana e la realizzazione del Parco Pubblico di Villa delle Rose.

L’idea è quella di realizzare un parco su una superficie di 6 ettari di verde sul territorio che unisce la Villa Comunale con il parco Villa delle Rose, con l'eliminazione della strada e delle barriere murali, andando così a creare uno spazio unico a disposizione delle famiglie e dei bambini, circondato dalla pista ciclo pedonale nell'anello dell'ex Ippodromo che si ricollegherà al circuito ciclabile di via del mare, per un percorso unico a disposizione di ciclisti, pedoni e cittadini.

Come comunicato dal Vice sindaco Pino Valente “Abbiamo individuato i 300.000 euro che erano la quota a carico del comune di Lanciano. 285.000 euro saranno reperiti attraverso l'accensione di un mutuo, 15.000 euro dagli oneri di urbanizzazione. Il prossimo passaggio è per mercoledì 26 ottobre quando il Consiglio Comunale voterà l'approvazione definitiva della variazione di bilancio”.

Procede così il progetto annunciato da tempo con la volontà di portare a compimento la realizzazione che prevede anche lo stanziamento di fondi regionali pari a 1.200.000 euro, e a cui si aggiungono i fondi messi a disposizione dal Comune di Lanciano per un costo complessivo di 1.500.000.

Come spiegato ancora da Valente “Continuano i contatti tra il sindaco di Lanciano e l'amministrazione regionale per sbloccare i fondi: anche ieri c'è stato un incontro a Pescara nella sede della regione Abruzzo, a cui anche io ho partecipato insieme all'assessore alla cultura Marusca Miscia, per confrontarci su questa importante opera pubblica. Nel frattempo partiremo con la progettazione esecutiva del primo lotto funzionale, con l'obiettivo di far partire materialmente i lavori tra la primavera e l'estate del 2017. Nel primo lotto sicuramente inseriremo il rifacimento delle tribune che ad oggi non sono agibili per lo stato di degrado dovuto a decenni di incuria. Il progetto della riqualificazione del Parco Pubblico Villa delle Rose è un progetto in cui tutta l'Amministrazione Pupillo crede fortemente e siamo convinti che questa opera migliorerà sensibilmente la vivibilità di tutta la città".

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK