Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Raccolta differenziata in agricoltura, dalla Regione il programma “Impresa Agricola Pulita”

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Primo passo per la raccolta differenziata dei rifiuti pericolosi in agricoltura con l’approvazione dell’accordo di programma “Impresa Agricola Pulita” . Dalla regione la definizione delle linee guida del programma nel documento sottoposto dall’Assessore Regionale alle Politiche Agricole Dino Pepe insieme al Sottosegretario alla Presidenza con delega ad Ambiente ed Ecologia Mario Mazzocca e condiviso dalle Organizzazioni Professionali Agricole e dagli Operatori del settore.

Il piano prevede l’introduzione di un sistema di raccolta, recupero e smaltimento con misure applicative per tutti quei rifiuti che risultano pericolosi in agricoltura semplificando anche gli adempimenti burocratici e che rappresentano un problema nella gestione già emerso e sollevato dal mondo agricolo.

Il fine è anche quello di aumentare la percentuale di raccolta differenziata in tutta la Regione, promuovendo buone pratiche da parte dei cittadini e dalle imprese per cui la gestione dei rifiuti risulta più complessa e condizionata da fattori di diversa natura.

Si punta sul ciclo di recupero e di riciclo dei rifiuti “Un'agricoltura più sostenibile, – commenta il sottosegretario Mazzocca – per custodire e migliorare la salute degli agricoltori e dei consumatori; inoltre non bisogna dimenticare che l'agricoltore è il primo custode dell'ambiente. L'accordo inoltre rafforza la tutela dei nostri prodotti e del nostro territorio"

"Gli imprenditori agricoli avevano espresso da diversi anni l'esigenza di doversi dotare di un sistema di raccolta per i rifiuti agricoli pericolosi", spiega l'assessore Pepe, "ma solo grazie all'impegno dell'attuale Giunta Regionale, si è riusciti a raggiungere questo importante risultato". 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK