Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Consiglio comunale: chi sono i più presenti in aula?

Dagli stakanovisti al consigliere assente, tutti i numeri del 2015.

Condividi su:

LANCIANO - E’ di 7.258,41 euro l’importo totale di ciò che i consiglieri comunali di Lanciano percepiranno come somma dei loro compensi per i 14 consigli comunali dell’anno 2015 con un rimborso di 29,87 euro per ogni gettone di presenza.

E se si registra comunque una buona media di partecipazione, c’è comunque chi ha partecipato a 14 consigli su 14 e chi invece ha seduto nell’assise civica solo 3 volte e chi, addirittura, mai.

Sono 6 i consiglieri sempre presenti: Antonio Bianco, Leo Marongiu, Angelo Laccisaglia, Piero Cotellessa, Alessandro Di Matteo e per l’opposizione, Manlio D’Ortona che percepiranno 418,18 euro. Tutti tranne Piero Cotellessa che ha deciso di rinunciare alla sua indennità.

Seguono a quota 13 presenze: Maria Saveria Borrelli, Evandro Tascione, Michele Ucci, Giacinto Verna e per l’opposizione, Tonia Paolucci con 388,31 euro. 12 presenze per Giuseppe Ferrante, Gabriele Di Bucchianico ed Errico D’Amico, con 358,44 euro. 11 per Maria Bernardetta Cibotti, Marco Di Domenico ed Eugenio D’ovidio che riceveranno 328,57 euro. 10 gettoni di presenza, per un totale di 298,70 euro, per Luciano Bisbano e Paolo Bomba. E a chiudere la classifica Alex Caporale, 4 presenze 119,48 euro, Ermando Bozza 3 e 89,61 euro e Luca Antonelli nessuna.

Condividi su:

Seguici su Facebook